bimbi felici da dentista

La paura del dentista è un timore piuttosto frequente tra i piccoli pazienti, ma si può ridimensionare e superare con un corretto approccio ed un atteggiamento positivo e sereno, sia in famiglia che presso lo studio dentistico.

L’équipe dello studio dentistico del dottor Valerio Di Grazia ha tanta esperienza con i pazienti in età pediatrica. Siamo abituati a relazionarci con i bambini instaurando un rapporto di fiducia ed empatia, sappiamo come tranquillizzarli, farli sentire a proprio agio e, al contempo, coinvolgerli ed incuriosirli durante ogni visita, inducendoli a collaborare con serenità.

Di seguito vi diamo alcuni consigli per evitare che il disagio che il bimbo prova all’idea di sottoporsi alla visita odontoiatrica degeneri in uno stato di vera paura. E’ importante che i genitori seguano alcuni semplici accorgimenti:

  1. Prima visita a 3 anni

Portate i vostri bimbi a fare la prima visita a 3 anni, anche in assenza di problematiche rilevanti! E’ importante poi sottoporli a regolari controlli ogni 6-12 mesi per tenere monitorato lo stato di salute dentale e lo sviluppo dell’intera bocca: questa abitudine li porterà ad affrontare l’appuntamento presso lo studio dentistico come una cosa normale, senza associarlo alla paura del dolore.

  1. Non aspettate un’emergenza odontoiatrica per portare i bambini dal dentista

Portare per la prima volta i bimbi dal dentista in situazioni di emergenza, quando già provano dolore, rischia di fargli associare le sedute odontoiatriche a disagio, sangue, dolore ed agitazione.

  1. Fiducia, trasparenza e sincerità

La fiducia è fondamentale: dobbiamo guadagnarcela noi dai bimbi, ma anche voi genitori dovete essere sinceri con loro! Preparate i bimbi all’appuntamento con il dentista come se fosse qualcosa di assolutamente normale: informateli della visita qualche giorno prima, affinché abbiano un po’ di tempo per prepararsi, ma senza dare troppo peso all’evento. Non ingannateli dicendo loro di portarli al parco giochi.

Una volta in studio, lasciate la parola al dottor Valerio Di Grazia ed al suo staff. Sorridenti, positivi e pazienti, saremo noi ad illustrare i vari passaggi ai bambini, a tranquillizzarli, a coinvolgerli ed incuriosirli durante la visita.

  1. Educate i bimbi a vedere il dentista come una figura amica

Esaltate le doti positive del dentista, in modo tale da farlo apparire agli occhi dei piccoli come una figura amica. Spiegate loro con calma che cosa accadrà durante la visita ed esprimetevi con parole semplici, che non vengano associate a qualcosa di negativo.

 

paura-dentista-bambini

 

  1. Evitate di trasmettere la vostra ansia ai bimbi

I bambini tendono ad assorbire gli stati d’animo dei familiari. Pertanto, se voi stessi avete timore del dentista, cercate di mascherare la vostra preoccupazione ed essere quanto più rilassati, sereni e calmi possibile. Creare un clima sereno intorno al bambino è fondamentale.

Non ti preoccupare, non ti farà male” è la classica frase che sentiamo dai genitori preoccupati, ma che agita i bimbi perché gli sembrerà di trovarsi in una situazione di pericolo…

Durante la visita, evitate di interrompere il lavoro del dentista per fare domande o commenti che rivelino la vostra ansia. Ne parleremo mentre il bimbo si intrattiene a disegnare in sala d’attesa o con un regalino che gli faranno le assistenti dopo la visita.

  1. In quale momento della giornata è meglio andare dal dentista?

Noi consigliamo di venire in studio al mattino: dopo una lunga giornata i bimbi tendono ad essere più nervosi, irrequieti e meno collaborativi.

  1. Associate le visite odontoiatriche ad eventi piacevoli

Se possibile, cercate di associare di volta in volta le visite di controllo dal dentista a qualcosa di piacevole, come, ad esempio, trascorrere un pomeriggio divertente al parco, passare a salutare i nonni o andare a fare merenda in gelateria.

Nella maggior parte dei casi, con il giusto approccio ed un atteggiamento positivo sia da parte dei genitori che dello staff medico, la paura del dentista da parte dei bimbi scompare in poco tempo, senza la necessità di alcun supporto farmacologico. Nel nostro studio, per far divertire i bimbi, abbiamo anche montato dei monitor alla poltrona, grazie ai quali i nostri piccoli pazienti potranno distrarsi guardando cartoni animati e film d’animazione durante i trattamenti.

Infine, per gestire al meglio alcuni piccoli pazienti più restii a lasciarsi curare e per renderli più collaboranti, utilizziamo l’analgesia sedativa con protossido d’azoto: tecnica sicura, efficace, adatta all’odontoiatria pediatrica e del tutto priva di effetti collaterali.

 

Chiama lo Studio Dentistico del Dottor Valerio Di Grazia e fissa subito una visita !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

cancella il moduloCommenta